Contenuto principale

Messaggio di avviso

Riqualificati gli itinerari di arrampicata di 9 falesie nel lecchese di particolare bellezza e rilevanza storica, accessibili durante quasi tutto l'arco dell'anno, alcuni per scalatori esperti altri adatti alla frequentazione di famiglie, scuole, e principianti.

I siti interessati dagli interventi sono:

  • Falesia di Galbiate (Galbiate)
  • Falesia di Civate (Civate)
  • Falesia di Versasio (Lecco)
  • Gronda del Vaccarese (Ballabio)
  • Zucco dell'Angelone (Barzio - Introbio)
  • Falesia del Masone (Barzio)
  • Piani di Bobbio Era Glaciale (Barzio)
  • Sasso di Introbio (Barzio - Introbio)
  • Rocca di Baiedo (Pasturo - Introbio)
  • Prima di arrampicare consigliamo la lettura del "Quaderno delle falesie" (.pdf - 940 KB).

Sono state migliorate l'accessibilità e la fruibilità delle falesie grazie agli interventi di manutenzione straordinaria condotti nell'ambito del "Progetto di Valorizzazione del sistema delle falesie lecchesi". 
Il progetto è stato promosso da Regione Lombardia (Assessorato allo Sport ed alle Politiche Giovanili) con la partecipazione della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino e della Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d'Esino e Riviera quali soggetti attuatori degli interventi, del Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia e del Comune di Lecco, della Provincia di Lecco e della Camera di Commercio di Lecco.