Contenuto principale

Messaggio di avviso

2210 Insieme per lallattamento da mamma a mamma DEF page 0001Il corso di formazione per "mamme peer counselor" in occasione della settimana mondiale dell'allattamento: iscrizioni entro il 7 ottobre

In occasione della “Settimana mondiale dell’allattamento”, il centro per le famiglie “Dire, Fare.. Giocare”, spazio di socializzazione, gioco ed esperienze del Comune di Lecco rivolto ai bambini da 0 a 6 anni accompagnati da un adulto, promuove il corso “Insieme per l’allattamento da mamma a mamma – Linee guida corso 20 ore OMS – UNICEF”, in partenza sabato 22 ottobre e in programma per cinque sabati consecutivi dalle 8.30 alle 12.30 presso il Centro "Dire, fare, giocare..." in via Frà Galdino 7, a Pescarenico, fino al 3 dicembre. Il corso, tenuto dall'infermiera pediatrica Marilena Terreneo e dall'ostetrica Elena Lo Monaco, si inserisce in una serie di iniziative a sostegno della genitorialità.

"La proposta nasce come sempre dall'ascolto di un bisogno - dichiara l’assessore alla Famiglia del Comune di Lecco Alessandra Durante -. I dati ci dicono che in Italia il 90% delle mamme, al momento del parto, esprime il desiderio di allattare il proprio bambino. Questa percentuale scivola a circa il 30% di bambini allattati al seno a 4 mesi dalle dimissioni, per arrivare al 10% ai 6 mesi, quando un ente autorevole in termini medico/sanitari come l'Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia l'allattamento esclusivo al seno per i primi 6 mesi. È evidente che qualcosa non funzioni. Un conto è supportare la scelta volontaria e consapevole di chi decide liberamente di non allattare. Un conto è constatare che una percentuale troppo alta di genitori si sente sola e senza supporto, arrivando a una rinuncia che in molti casi è davvero sofferta".

Il progetto, che è possibile frequentare insieme ai propri bambini, ha la finalità di formare Mamme Peer Counselor - ossia mamme che vogliono mettere a disposizione la propria esperienza personale, impegnandosi in un percorso, di formazione prima e di volontariato poi, a supporto di altre neomamme che hanno bisogno di un aiuto nell'allattamento - e rientra nell’ambito della collaborazione tra il Centro per le Famiglie e il Consultorio familiare di Lecco nel progetto “Sostegno alla famiglia nella comunità : dalla promozione dell’allattamento all’empowerment delle competenze genitoriali”.

"Il mio desiderio è quello di poter vedere garantita, come succede in altri Paesi, la figura dell'"ostetrica di quartiere" - continua l'assessore -. Nella speranza che a livello regionale o nazionale si ponga attenzione sul tema, in sinergia con altre realtà locali che hanno a cuore la valorizzazione delle competenze genitoriali e desiderano che ogni famiglia possa vivere l'esperienza genitoriale che desidera e che si era immaginata, abbiamo attivato un percorso formativo di 20 ore - come previsto dalle linee guida OMS e Unicef - che si basa sul desiderio di supporto reciproco, competente, gratuito e alla pari. La peer counselor allattamento rappresenta una figura non medica che può rispondere in maniera adeguata ai dubbi e alle insicurezze dei genitori in questa fase delicata, che crea un rapporto informale ed empatico, che garantisce quel supporto emotivo e quella risposta chiara - anche solo con un messaggino su whatsapp - che spesso può fare la differenza nei periodi di confusione e difficoltà. Quel villaggio che si prende cura del neonato e della sua famiglia. La peer counselor rappresenta anche quel ponte tra i genitori e i professionisti del mondo sanitario qualora si riscontrasse la necessità di un supporto medico. Il nostro obiettivo è formare un gruppo quanto più numeroso possibile di figure competenti che possano dare un primo importante supporto ai neogenitori del territorio, accompagnandoli e rassicurandoli. Per questo invito tutti a condividere questa opportunità. Il corso sarà totalmente gratuito, cosí che tutte le donne che vogliano almeno provare ad esserci, possano farlo, rappresentando un valore aggiunto inestimabile per una città Amica di Bambini e Famiglie fin dai primi giorni". 

Per le iscrizioni è necessario telefonare al numero 342 6392516 o inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Maggiori informazioni nella sezione homepage del sito istituzionale del Comune di Lecco, a questo collegamento.

Al termine del corso, il Centro per le Famiglie - aperto il martedì e il giovedì dalle 16 alle 18 e il venerdì mattina dalle 10 alle 12 - attiverà uno spazio denominato "Spazio allattamento", che sarà disponibile una mattina alla settimana, con la presenza delle educatrici del centro, anch’esse formate, una mamma peer counselor e con l’accompagnamento di personale del Consultorio di Lecco. Per informazioni è possibile consultare la pagina dedicata nella sezione Aree tematiche > Prima infanzia.

Ufficio stampa
Comune di Lecco
Piazza Diaz, 1
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.