Stampa

Nell’ambito delle disposizioni riguardanti la campagna elettorale, il Comune, senza oneri a proprio carico, è tenuto a mettere a disposizione dei partiti e dei movimenti presenti nella competizione elettorale, in misura eguale fra loro, i locali di proprietà comunale già predisposti per conferenze e dibattiti (articolo 19, comma 1, e articolo 20, comma 2, della legge 10 dicembre 1993, n. 515).

L’uso delle sale comunali è soggetto al pagamento delle relative tariffe approvate con deliberazione di Giunta comunale n. 253 del 5 dicembre 2018 (vedi tabella a pagina 18).

Le modalità di richiesta di locali per le elezioni europee sono state disciplinate dalla Giunta comunale con la deliberazione n. 100 del 18 aprile 2019.
Lo stesso provvedimento disciplina l’uso degli spazi in città (occupazione suolo pubblico) e le modalità dei comizi a fini elettorali.

Per tutte le informazioni su disponibilità, modalità di prenotazione, orari d’uso dei locali e pagamento delle tariffe, gli interessati possono rivolgersi al Servizio Informazione, comunicazione e partecipazione - uffici di Zona.

Ecco le sale civiche disponibili e i contatti utili:

Sala civica zona 2 di via Seminario, 39
capienza 70 posti
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 0341 368320 (mercoledì ore 9.30 - 13.30)

Sala civica zona 3 di via don Orione, 8
capienza 40 posti
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 0341 495430 (lunedì e giovedì ore 9.30 - 12.30)

Sala riunioni Centro civico Sandro Pertini
via dell’Eremo, 28 (primo piano)
capienza: 90 posti
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 0341 495231 (martedì e venerdì, ore 9.30 - 12.30)

 

 

DMC Firewall is a Joomla Security extension!