Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ecco un riepilogo delle principali proroghe a documenti e scadenze decise dalla Pubblica Amministrazione.

> Aggiornamenti 30 aprile 2021 per documenti di riconoscimento e patenti di guida

Aggiornamento per la scadenza patenti di guida

Circolare Ministero Infrastrutture e Trasporti 8 marzo 2021

 

Documenti di riconoscimento

I documenti di identità scaduti dal 31 gennaio 2020 in poi hanno la scadenza prorogata al 30 aprile 2021. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento (ulteriori informazioni).

Contrassegno disabili
Considerato che il DL 159/2020 proroga a 90 giorni dopo il termine dell'emergenza sanitaria (29 luglio 2021) la validità di tutti i permessi scadenti e non rinnovati dal 31 gennaio 2020 fino al termine dell'emergenza sanitaria (al momento fissato al 30 aprile 2021), i contrassegni disabili scadenti entro il 30 aprile 2021 sono stati prorogati fino al 29 luglio 2021.

Contrassegni per ZTL
il D.L. 2/2021 introduce la proroga dello stato di emergenza sanitaria fino al 30/04/2021; pertanto ai sensi dell’art. 103 c. 2 e 2- sexies del D.L. 18/2020, i contrassegni ZTL e i contrassegni APU e ZPRU che abbiano scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile  2021 sono prorogati di 90 giorni successivi alla dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza, pertanto fino al 29 luglio 2021.

A seguito della proroga dello stato di emergenza al 31 luglio 2021, il termine di validità dei contrassegni ZTL, APU e ZPRU è prorogato al 29 ottobre 2021 (Decreto legge n. 52/2021).


Patenti

Per quanto riguarda le patenti scadute e da rinnovare queste le nuove scadenze:

  • le patenti di guida italiane con scadenza compresa tra 31 gennaio 2020 e 30 aprile 2021 sono valide fino al 29 luglio 2021, cioè fino a 90 giorni dopo la cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 30 aprile 2021.
    Questa proroga si applica alle patenti italiane per circolare nel nostro paese.
  • Per guidare negli altri stati della UE con patente italiana resta in vigore la norma comunitaria secondo la quale i documenti con scadenza tra 1 febbraio e 31 agosto 2020 sono validi per i sette mesi dopo la scadenza.
  • Infine, se utilizzate come documenti di riconoscimento, le patenti italiane con scadenza tra 31 gennaio 2020 e 29 aprile 2021 sono valide in Italia fino al 30 aprile 2021, all’estero fino alla data di scadenza indicata nel documento.

Per tutti i dettagli sulle norme e per conoscere le proroghe per CQC, certificati medici, esami di guida e altri documenti relativi ai conducenti consulta Circolare 21 gennaio 2021 prot.2143.


Foglio rosa

I "fogli rosa" in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021 sono prorogati fino 29 luglio 2021, cioè fino a 90 giorni dopo la cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 30 aprile 2021.

Riferimenti normativi:
- Articolo 103, comma 2, del Decreto Legge 18/2020: "Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, …(omissis)…in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e la data della dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza" e
- Regolamento (UE) 698 del 25 maggio 2020.