Stampa

Codice giallo per rischi temporali e idrogeologico dalle ore 18 del 15 settembre, nelle province di Bergamo, Como e Lecco.


16 settembre 2021 - Aggiornamento novità

Conferma allerta di livello ordinario (codice giallo: attenzione) 

nell'area omogenea IM-05 (Lario e Prealpi occidentali: province di Bergamo, Como e Lecco).


Situazione - Per la giornata di oggi 16 settembre, la Lombardia è interessata da un flusso di correnti umide meridionali, associate al graduale transito da Ovest di una vasta area di bassa pressione proveniente dalla Francia. La giornata proseguirà quindi all'insegna dell'instabilità, in accentuazione tra il pomeriggio e la serata, quando è previsto l'arrivo di aria relativamente più fredda in quota.

Nel dettaglio: nuove piogge nel pomeriggio su Alpi e Prealpi, anche a carattere di rovescio, soprattutto su settori prealpini centrali e orientali. Dal tardo pomeriggio probabile attivazione di rovesci i temporali a partire dalle province occidentali, con graduale coinvolgimento di gran parte della pianura e dell'appennino, da Ovest verso Est, nel corso della serata. Con maggiore probabilità potranno essere interessate da precipitazioni intense e abbondanti le zone di pianura e le zone prealpine, con locali valori di precipitazione cumulata anche elevati. Raffiche di vento da Sud nel corso del pomeriggio su Pianura Occidentale, Appennino Pavese e su Laghi e Prealpi Orientali (specie versanti montuosi esposti alla pianura).

Per la giornata di domani 17 settembre, previsto il transito della perturbazione verso Est con tempo progressivamente più stabile. Nel dettaglio, precipitazioni sotto forma di rovescio o temporale nelle prime ore sui settori centro-orientali, esaurimento dei fenomeni entro il primo mattino. Nel corso del pomeriggio debole instabilità su Prealpi e Appennino con possibilità di isolati rovesci o temporali. Raffiche da Nord nella notte e in mattinata su Valchiavenna.

> Allerta regionale n. 93 del 16 settembre 2021 (.pdf - 646 KB)
_______________

15 settembre 2021 - La sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un'allerta di livello ordinario (codice giallo: attenzione) 

nell'area omogenea IM-05 (Lario e Prealpi occidentali: province di Bergamo, Como e Lecco).


allerta temporali area omogenea IM-05 Lombardia - 15 settembre 2021Situazione
- Per la giornata di oggi 15 settembre, l'avvicinamento da Ovest di un'ampia bassa pressione, attualmente ben strutturata da Francia e Penisola Iberica, determina un continuo afflusso di correnti umide sud-occidentali via via più instabili. Nel dettaglio, attesi dal pomeriggio rovesci sparsi e isolati temporali su Alpi e Prealpi, specie settori occidentali, con probabilità di temporali in crescita con il passare delle ore e in particolar modo durante la serata. Sulla pianura attività convettiva assente, al più sporadica sulla pianura occidentale. Possibilità di rovesci e temporali con carattere di persistenza, con possibili cumulate locali superiori a 30-50 mm/6 ore sui settori di Nord-Ovest. Su Appennino Pavese possibili raffiche di vento da Sud (possibili fino a 70 km/h) nel corso del pomeriggio.

Per la giornata di domani 16 settembre, previsto l'ingresso dell'area depressionaria proveniente dalla Francia con moderato afflusso di aria fredda in quota. Giornata nel complesso perturbata su Alpi e Prealpi, probabile attività temporalesca nel pomeriggio anche sulla pianura. Nel dettaglio, possibilità di rovesci e temporali anche persistenti nelle prime ore della notte su Alpi e Prealpi, specie settori occidentali. In mattinata precipitazioni a carattere di rovescio, anche persistente, in generale sui settori prealpini.
Dal pomeriggio rovesci e temporali sparsi possibili su gran parte della regione. L'attività temporalesca sarà accompagnata in particolare da precipitazioni intense e in qualche caso da grandine di dimensioni medio-piccole. Sussiste ad oggi ancora una elevata incertezza riguardo le zone che saranno maggiormente interessate da attività convettiva, specialmente nella seconda fase tra il pomeriggio e la sera. Localmente saranno comunque possibili accumuli oltre i 30-50 mm/6 su tutta la fascia prealpina e di alta pianura, da confermare valori di pioggia cumulata anche più elevati per la possibilità di linee temporalesche semistazionarie.
Per l'intera giornata rinforzi di vento da Sud e raffiche in quota su Appennino Pavese, nel pomeriggio anche su Pianura Occidentale.

Tendenza per 17/09: residue precipitazioni nella notte sui settori centrali e orientali. Nel pomeriggio possibileformazione di locali
rovesci o temporali su Prealpi e Appennino.


Vi invitiamo a rispettare i comportamenti di autoprotezione.

> Avviso di criticità regionale n. 92 del 15 settembre 2021 (,pdf - 648 KB)

> Previsioni meteorologiche




Categoria: Avvisi dagli Uffici
Visite: 280
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd