Contenuto principale

Messaggio di avviso

Dal 17 luglio al 21 novembre 2021 è visitabile al Palazzo delle Paure e a Villa Manzoni la mostra "Paesaggi Possibili". Accesso in sicurezza.

 

ATTENZIONE: Dal 6 agosto per accedere a tutti i poli museali e alle sale espositive del sistema (Villa Manzoni, Palazzo delle Paure, Palazzo Belgiojoso e Torre Viscontea) è necessario esibire il Green Pass al personale (Decreto-legge del 23 luglio 2021 n.105) ed essere in possesso della prenotazione, da richiedere telefonando alla biglietteria di Palazzo delle Paure negli orari di apertura oppure scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per tutti i poli. 

Prenotazioni per la mostra Paesaggi Possibili. Da De Nittis a Morlotti, da Carrà a Fontana allestita al Palazzo delle Paure e nella Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni su www.vivaticket.com

Contemporaneamente, restano valide le precedenti normative di prevenzione previste, come il distanziamento e la mascherina obbligatoria per i luoghi al chiuso.

 
------------------------------

Locandina paesaggioLa rassegna, curata da Simona Bartolena, prodotta e realizzata da ViDi – Visit Different, in collaborazione con il Comune di Lecco e il Sistema Museale Urbano Lecchese, analizza, attraverso 90 opere, come il tema iconografico del paesaggio sia stato interpretato da grandi maestri italiani, quali Massimo d’Azeglio, il Piccio, Telemaco Signorini, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Gaetano Previati, Giacomo Balla, Carlo Carrà, Ennio Morlotti, Lucio Fontana e altri.

L’esposizione s’intreccia con il patrimonio del Sistema Museale Urbano Lecchese : se da un lato, le sale di Palazzo delle Paure accolgono alcuni lavori di proprietà dei musei di Lecco  dall’altro, il percorso trova una naturale continuazione all’interno della Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni.

Paesaggi Possibili copre un arco temporale che dall’epoca romantica giunge fino al secondo dopoguerra, e mette in luce i diversi approcci al paesaggio – come mimesi del vero, come luogo dell’immaginazione e del sogno, come simbolo, come proiezione del sé, come concetto spaziale -, rivelando la progressiva tendenza all’astrazione che l’ha condotto fino alle soglie dell’Informale e oltre. Si tratta di un racconto che si snoda dalla classicità del paysage historique dei romantici all’indagine del vero dei macchiaioli, per giungere alle visioni divisioniste e alle sperimentazioni delle Avanguardie di inizio Novecento, fino alle soglie del contemporaneo, quando, con artisti come Morlotti e Fontana, il paesaggio si traduce in istinto emotivo o in concetto spaziale. 

 




Inaugurazione della mostra venerdì 16 luglio, segue programma:

-  dalle 18 alle 20 presso la sala conferenze di Palazzo delle Paure presentazione della mostra (ingresso consentito massimo a 20 persone) e a seguire visita alla mostra in piccoli gruppi.

-  dalle 20 alle 21/21.30 visita della mostra alla Galleria d'Arte Moderna a Villa Manzoni dove è allestita la seconda sezione della mostra che comprende opere delle collezioni del Si.M.U.L. oltre a opere provenienti da collezioni private e pubbliche esposte per questa occasione, relative al tema del paesaggio.

Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Sabato 17 luglio (NOTTE BIANCA a Lecco):

- alle ore 18 a Palazzo delle Paure visita guidata della mostra a cura di Simona Bartolena, curatrice della mostra.

Si accede con il biglietto alla mostra - visita gratuita. Massimo 15 persone. Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- alle ore 21 a Villa Manzoni visita guidata della mostra a cura di Barbara Cattaneo, direttrice scientifica delle Gallerie d'Arte del Si.M.U.L. 

Biglietto e visita guidata gratuiti. Massimo 15 persone. Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Orari

- Palazzo delle Paure: lunedì chiuso; martedì 10-13; mercoledì e giovedì  14-18; venerdì,sabato e domenica, 10-18

- Villa Manzoni: lunedì chiuso; martedì, 14-18; mercoledì e giovedì, 10-13; venerdì, sabato e domenica, 10-18

 

Biglietti

- Intero: €10,00

- Ridotto: €8,00 (ragazzi dai 14 anni ai 18 anni, over 65, gruppi precostituiti di adulti oltre le 15 persone, abbonati Trenord nei weekend)

Ridotto speciale Trenord: €7,00 (abbonati Trenord nei giorni feriali)

Bambini e scuole: €5,00

Il biglietto della mostra è acquistabile solo presso Palazzo Paure o in prevendita sul sito internet www.vivaticket.com, e comprende anche la visita alla seconda sede della mostra alla Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni

 

Prenotazioni: www.vivaticket.com

Informazioni: Tel. 0341 286729 - www.vidicultural.com

Catalogo: Edizioni La Grafica/Ponte43