Stampa

Dal 3 luglio al 1 agosto 2021 la Torre Viscontea ospita la mostra "Finestre sul mediterraneo. Tele e sculture" di Pino Deodato. Accesso in sicurezza.

Locandina Pino Deodato

Associazione Centro Orientamento Educativo - COE e Galleria Melesi in collaborazione con il Comune di Lecco e SiMUL - Sistema Museale Lecchese presentano la mostra Finestre sul Mediterraneo. Tele e sculture di Pino Deodato che verrà inaugurata venerdì 2 luglio 2021 e che resterà aperta fino all’1 di agosto presso la Torre Viscontea.

La mostra è parte integrante della quarta edizione di Agorà del Mediterraneo 2021 – il weekend dedicato dall’Associazione COE ai grandi temi e ai fenomeni spesso epocali che si incrociano intorno alle coste del Mare di Mezzo –  che si svolgerà a Barzio a pandemia conclusa.

Finestre sul Mediterraneo. Tele e sculture di Pino Deodato è una mostra che è composta da quattro gruppi di opere.

Programma dell'inaugurazione della mostra che si terrà venerdì 2 luglio:

-  ore 17 presso la sala conferenze di Palazzo delle Paure presentazione della mostra con la presenza dell'artista.

Ingresso consentito massimo a 20 persone. Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- 0341 286729 entro venerdì 2 luglio ore 12.

-  ore 18 visita alla mostra in Torre Viscontea a piccoli gruppi.


Gli accessi alla presentazione e alla mostra sono regolati in base alle vigenti norme anti Covid-19.

 

Orari: lunedì, martedì e mercoledì chiuso; giovedì 10 – 13; venerdì, sabato e domenica 14 – 18

Ingresso libero.

 

Per informazioni:

Si.M.U.L. (Sistema Museale Urbano Lecchese)

Tel. 0341.481.247- 249

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

siti: www.museilecco.org // www.comune.lecco.it // www.coeweb.org // www.galleriamelesi.com

 

Categoria: News dal Turismo
Visite: 385
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd