Stampa

Prosegue nel 2021 lo sportello gratuito di orientamento sulla mediazione familiare: la consulenza è online, ogni giovedì su appuntamento.


Grazie alla firma del nuovo protocollo d’intesa fra il Comune e l’associazione Epeira_incontrare il conflitto APS, prosegue anche quest’anno lo sportello gratuito di informazione sulla mediazione familiare.

Lo sportello offre informazioni precise su cosa sia e come funziona la mediazione familiare nel contesto della separazione/divorzio; inoltre è un’opportunità di ascolto e orientamento per affrontare situazioni di conflitto in famiglia che creano disagio e non si riescono a risolvere da soli.

È rivolto a tutti: al singolo, alle coppie, ai genitori, alle famiglie, ad adolescenti, adulti e anziani.

Per tutto il periodo di emergenza sanitaria, la consulenza si svolge mediante chiamata telefonica o videochiamata (su piattaforma Zoom) ogni giovedì dalle 9.30 alle 13, previo appuntamento.
Per richiedere un appuntamento, scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o mandare un WhatsApp al 346 32 20 400.

Al termine delle restrizioni dovute alle conseguenze della pandemia, sarà possibile anche la consulenza in presenza nella sede comunale, secondo il calendario predisposto, con appuntamenti quindicinali.

La consulenza è tenuta da operatori Mediatori Familiari dell'associazione di promozione sociale Epeira, professionisti associati in A.I.Me.F. (Associazione Italiana Mediatori Familiari) o in altre associazioni nazionali iscritte al Ministero dello sviluppo economico (ex legge 4/2013).

 

>  video slide sullo sportello informativo online sulla mediazione familiare (10.01 MB)

> Deliberazione di Giunta comunale del 21 gennaio 2021 n. 10

 

 

 

 

Categoria: News dal Comune
Visite: 587
DMC Firewall is a Joomla Security extension!