Contenuto principale

Logo di SzombathelySZOMBATHELY (Ungheria) - dal 25 giugno 1995
E' una città ungherese di origini romane (il suo nome latino è Savaria, centro
amministrativo della Pannoia superiore) situata vicino al confine con l'Austria.
Ha circa 80.000 abitanti, ed è capoluogo della contea di Vas.
Qui è stato eletto imperatore Settimio Severo, verso la fine del II
secolo; qui nacque San Martino, Vescovo di Tours e protettore dei poveri.

La città è meta di pellegrinaggi ed è sede vescovile cattolica dal 1771, quando
l'Ungheria era sotto il governo di Maria Teresa d'Austria: l'elezione della
città a sede vescovile inaugurò un periodo di prosperità economica e anche ai
nostri giorni Szombathely continua a beneficiare degli intensi rapporti
culturali con la vicina Austria.
La città è sede dell'illustre Scuola di danza ed è sede di gare internazionali di danza.

Szombathely è oggi una città industriale, con stabilimenti alimentari, tessili, chimici e
metalmeccanici; l'artigianato è fiorente ed è diffuso l'allevamento di piante in serra.

» Visita il sito della città

 


Torna alla home page del Comitatao GemellaggiLleccoTorna alla pagina principale del Comitato gemellaggi di Lecco