Contenuto principale

Stemma della città di Macon MÂCON (Francia) - dal 12 maggio 1973

La città di Mâcon è situata sulla riva destra della Saòne a 70 Km dalla sua confluenza col Rodano. La città si estende per circa 15 Km tra il fiume che ne favorì la nascita (era una piazzaforte gallica) e le colline che l'hanno resa famosa.

In città vi sono numerosi commercianti e produttori di vino: ogni anno sin dal 1933, si tiene la Fiera Nazionale dei Vini di Francia.

L'industria metallurgica (proprio a Màcon il pioniere delle ferrovie, Marc Seguin, fabbricò le tubature di rame delle sue prime locomotive) è scomparsa e ha ceduto il posto a quella meccanica.

Tra tutti i monumenti della città il più antico è il ponte che attraversa il fiume da quasi un millennio: come il Ponte Vecchio di Lecco, è stato per molto tempo fortificato.

Davanti al Palazzo Comunale sorge la statua di bronzo di Alphonse de Lamartine: deputato e uomo politico, fu celebre poeta che cantò il paesaggio del Maconnais, in cui trascorse l'infanzia e i suoi ultimi anni di vita. Fu legato ad Alessandro Manzoni da un'amicizia sincera e profonda.

» Visita il sito della città

 


Torna alla home page del Comitatao GemellaggiLleccoTorna alla pagina principale del Comitato gemellaggi di Lecco