Contenuto principale



Mostra fotografica "Migranti ambientali. l'ultima illusione"

Prorogata fino al 28 ottobre 2018 la mostra fotografica Migranti ambientali - l'ultima illusione di Alessandro Grassani.

Profughi, rifugiati o migranti ambientali. Non hanno un vero nome e per il diritto internazionale nemmeno uno status. Sembrano invisibili eppure nel 2050 raggiungeranno i 250 milioni. Inseguendo la speranza di un futuro migliore nelle città, si trovano spesso davanti alla loro ‘ultima illusione’. Li ho incontrati e raccontati in Bangladesh, Mongolia, Kenya e Haiti.


Apertura mostra dal 15 al 28 ottobre                                                                                                         
Lunedì chiuso                                                                                                                                                                         
Martedì e mercoledì: 9.30 - 14
Da giovedì a domenica: 15 - 18                                                                                                                                                                                                  

> Locandina (.pdf - 334 KB)