Contenuto principale

PubE' stata inaugurata Venerdì 16 marzo alla Torre Viscontea la mostra delle opere di Bruno Freddi Espressioni. Dalla Corona Ferrea alla performance, che rimarrà allestita fino a domenica 8 aprile.

Nel percorso espositivo l'incontro con l'arte di Bruno Freddi avviene attraverso una serie di opere, esemplificative della sua sconfinata produzione, realizzata in cinquant'anni di attività. Sono infatti presenti gioielli appartenenti alla sua produzione artistica di orafo, come le importantissime riproduzioni della Corona Ferrea e dell'Elmo di Costantino, numerosi dipinti, i cosiddetti "muri", realizzati con le tecniche più svariate, e le sculture in bronzo.

Nell'arte di Bruno Freddi rientra anche l'interesse per il teatro, che si manifesta attraverso la realizzazione di performance di teatro Butoh, forma espressiva di danza contemporanea, di origine giapponese. L'artista realizzerà alla Torre Viscontea, nell'ambito della mostra, una serie di performance con il gruppo Oloart ai seguenti orari:

sabato 17 marzo ore 16.00 (Tapù), sabato 24 marzo ore 16.00 (Percorso inverso) e sabato 31 marzo ore 16.00 (Ofelia).

In sala Don Ticozzi a Lecco sabato 7 aprile ore 21.00 spettacolo di chiusura di teatro Butoh, I sogni di Toni.

L'ingresso a tutte le performance è libero.

La mostra sarà aperta e visitabile gratuitamente martedì e mercoledì dalle 9.30 alle 14.00, e da giovedì a domenica dalle 15.00 alle 18.00. Chiusura il lunedì (tranne lunedì 2 aprile) e il giorno di Pasqua.

Invito alla mostra