Contenuto principale

Al via la 20^ edizione del Festival di Viaggi, Luoghi e Culture, che dal 1997 parla con approcci disciplinari diversi di turismo responsabile, di rispetto delle differenze culturali, di attenzione per la storia e per le tradizioni, di prospettive di incontro tra paesi e popoli del mondo.
Molti gli appuntamenti in programma: presentazioni di libri, proiezioni di documentari e reportage, incontri con viaggiatori, reporter, conferenze con studiosi, mostre fotografiche, Tavoli dei Viaggiatori e molto altro.

 

Sezioni tematiche

Viaggi dell'Anima:  23.09 e 24.09.2017 - Complesso di San Calocero, Villa Canali, Civate (Lc)

Il Mondo a Lecco: 30.09 e 01.10.2017 - Piazze e sedi del centro storico di Lecco

Natura e Cultura: 8.10.2017- Parco Monte Barro, Galbiate (Lc)

3 ottobre - 3 novembre Focus 2017: Magreb.

 

I primi appuntamenti

Venerdì 15 settembre ore 18.30 - Torre Viscontea, Lecco
Inaugurazione mostra fotografica Hotel Bel Sit, Storie di Migranti, di Giovanni Mereghetti.
In collaborazione con Cooperativa Faber.

Il tema del viaggio ricopre un ruolo fondamentale nella storia dell'umanità. L'esperienza del viaggio, con le fatiche e le opportunità che comporta, determina sempre un cambiamento e può essere intesa come metafora esistenziale, come paradigma dell'esistenza umana. Analizzare e valorizzare tale esperienza aiuta inoltre a comprendere un fenomeno storico complesso e diffuso come quello delle attuali migrazioni, anche in rapporto alle migrazioni di ieri.
Giovanni Mereghetti, fotogiornalista e docente, negli ultimi anni si è dedicato a ricerche fotografiche di carattere sociale nelle carceri italiane e allo studio dei flussi migratori provenienti dall'Africa Occidentale.

Apertura dal 16 settembre al 1 ottobre - Lunedì chiuso; martedì e mercoledì: 9:30 - 14. Da giovedì a domenica: 15 - 18.
Visite guidate sabato 30 settembre: 15.30 - 17.30 - Domenica 2 ottobre: 11 - 15.30

 

Sabato 16 settembre

Pedala con Noi - 1° giorno
E' piacevole e leggero pedalare da Milano a Lecco, lungo la Ciclovia dell'Adda. Due ruote, due pedali, un fiume e si aprono orizzonti e paesaggi inaspettati. Ci si sente vicini, uniti, in sintonia e aperti a nuovi incontri. Come moderni pellegrini, artisti, giornalisti, scrittori, musicisti vi invitano a dialogare e pedalare insieme.
h. 08.15 - Partenza da Piazza Gae Aulenti, Milano
h. 12.00 - Arrivo a Trezzo d'Adda
h. 14.30 - Partenza per Brivio
h. 18.00 - Arrivo al Monastero del Lavello, Calolziocorte

Ore 20.30 Chiostro Maggiore, Monastero del Lavello Il racconto del Piccolo Principe, a cura di Alberto Bonacina e Roberta Corti.

Attraverso il linguaggio della lettura espressiva verranno proposti frammenti dal capolavoro di Antoine De Saint-Exupéry. Incontreremo un Re, un Vanitoso, un Uomo d'affari e un Lampionaio e naturalmente quello straordinario personaggio fuori dal tempo che è il Piccolo Principe e l'amico aviatore. Lettura scenica esito del progetto "PerCorso di Lettura" organizzato da Biblioteca di Civate e da Lo Stato dell'Arte con Annalisa Gabriella Lorenzo Rosa Rosi Tiziana Valentina. In caso di mal tempo lo spettacolo si terrà nella sala espositiva del Monastero.

 

Domenica 17 settembre 

Pedala con Noi - 2° giorno

La carovana dei pedalatori riparte per incontrare presso il Campeggio di Rivabella (Chiuso, Lecco) un gruppo di ragazzi del Centro Diurno Disabili del Comune di Lecco (La Casa di Stefano) per pedalare tutti insieme lungo la ciclabile e rientrare al Centro Diurno per un momento di festa.

h. 09.30 - Camping Rivabella. Ritrovo con i ragazzi del Centro Diurno Disabili

h. 11.00 - Appuntamento presso il Centro, via Tagliamento 5.

 

Consulta il programma completo (.pdf - 1,5 MB)

 

Contatti 

Telefono: 0341 284828 E- mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Web: www.immagimondo.it.      www.lescultures.it

 

Social Network

Facebook: www.facebook.com/immagimondo

www.facebook.com/lescultures

Twitter: @LesCulturesInstagram: lescultures