Contenuto principale

Sabato 26 novembre 2016 alle ore 10.30, nella sala piccoli della sezione ragazzi della Biblioteca civica U. Pozzoli, l'assessore alla cultura Simona Piazza e il presidente della sezione Avis Lecco, avv. Andrea Bonaiti, presenteranno il progetto legato alla bibliografia Mamma Lingua.
Successivamente, le lettrici del gruppo "Leggere per gioco, leggere per amore" di Lecco, alcune mamme del progetto "Penelope" del Comune di Lecco e altre volontarie leggeranno una selezione di fiabe dalla bibliografia di "Mamma Lingua" ai bambini e ai genitori nella sala dei piccoli della sezione ragazzi .

La Biblioteca di Lecco aderisce al programma nazionale Nati Per Leggere che ha realizzato la bibliografia "Mamma lingua", libri per bambini in eta prescolare nelle sette lingue maggiormente parlate dalle comunità immigrate nel nostro paese: albanese, arabo, cinese, francese, inglese, rumeno e spagnolo.

I libri, più di un centinaio, sono stati acquistati da AVIS comunale di Lecco, che generosamente, da anni contribuisce ad arricchire il patrimonio della Biblioteca di Lecco, aderendo ai progetti di inclusione attivi nelle varie sezioni della biblioteca.

Nati per Leggere Lombardia, grazie al progetto regionale Comunicare NpL - Fase 3, in collaborazione con IBBY Italia ha realizzato la bibliografia Mamma lingua.
La bibliografia segnala 127 libri, tra i quali 18 classici per l'infanzia disponibili in buona parte delle lingue considerate, "libri che hanno superato i confini e sono noti e amati ovunque per il loro linguaggio universale" raccolti nella sezione Un ponte di storie.

La pubblicazione ha l'obiettivo di offrire indicazioni utili alle biblioteche per la costituzione di scaffali nelle lingue delle comunità straniere che vivono nel nostro paese: i titoli sono stati selezionati consultando diversi strumenti e cercando di rappresentare il meglio delle produzioni editoriali per i più piccoli nelle sette lingue considerate, fornendo puntuali informazioni sui canali di acquisto.
Quasi tutti i titoli segnalati sono stati acquistati, dando vita al fondo Mamma lingua che troverà collocazione presso la Biblioteca civica Fausto Sabeo di Chiari (BS), ente capofila del progetto regionale Comunicare NpL - Fase 3.
La bibliografia è fornita anche in cartaceo. 

>> locandina "Mamma lingua"