Contenuto principale

Informiamo i cittadini che dal 16 aprile al 14 ottobre (cioè al di fuori del periodo ordinario di funzionamento degli impianti) e in presenza di particolari condizioni climatiche, è possibile ri-accendere il riscaldamento.

Il responsabile dell'impianto termico  (o l'amministratore di condominio) può deciderne l'accensione per un tempo massimo di 7 ore giornaliere e ovviamente senza superare la temperatura di 19 gradi.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l'articolo 4 del D.P.R. n. 74, del 16 aprile 2013.