Contenuto principale

Messaggio di avviso

19/08/2019  pdf esito colloqui (67 KB)

-------------------------------

Il Comune di Lecco ha indetto una selezione di mobilità volontaria per la copertura di 1 posto di istruttore direttivo/funzionario di Polizia Locale - cat. D

I requisiti per l'ammissione sono:

  1. essere dipendente a tempo pieno e indeterminato presso una delle Pubbliche Amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs 165/2001, soggette ai limiti assunzionali nel profilo di Istruttore Direttivo/funzionario di Polizia Locale o equivalente, inquadrato nella categoria giuridica D. Saranno ammessi alla presente procedura anche i dipendenti a tempo parziale con rapporto di lavoro originariamente instauratosi a tempo pieno, a condizione che accettino di riespandere a tempo pieno, al momento del trasferimento nei ruoli del Comune di Lecco, il predetto rapporto di lavoro a tempo parziale;
  2. avere superato il periodo di prova presso l’Amministrazione di provenienza;
  3. non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso per reati che, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione o comportino il licenziamento;
  4. immunità da cause di interdizione dai pubblici uffici nonché estraneità dalle condizioni previste dall’art.10 e 11 del D.Lgs. n. 235/2012, salva l’avvenuta riabilitazione (in caso contrario, dovrà fornirsi dettagliata indicazione nella domanda di partecipazione);
  5. assenza di condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del Libro II del codice penale, ai sensi dell’art. 35-bis, del D.Lgs 165/2001;
  6. non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazioni per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti dal pubblico impiego;
  7. non essere stato sottoposto a misura di prevenzione.
  8. non aver subito l’applicazione di sanzioni disciplinari nel biennio precedente la data di scadenza dell’avviso e non avere procedimenti disciplinari in corso;
  9. essere in possesso della patente di guida categoria B o superiore in corso di validità;
  10. essere in possesso del seguente titolo di studio:
  • Laurea triennale (Nuovo Ordinamento): 1) Scienze Giuridiche 2) Scienze Politiche 3) Scienze internazionali e diplomatiche;
  • Laurea del Vecchio Ordinamento: 4) Giurisprudenza; 5) Scienze Politiche 6) Scienze internazionali e diplomatiche.
  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale conseguita secondo il nuovo ordinamento in una delle classi cui risultano equiparate le lauree del Vecchio Ordinamento sopra elencate.
  1. avere frequentato il percorso di formazione di ingresso ai sensi dell’art. 33 della L.R. 1 aprile 2015 n.6;
  2. possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza ai sensi dell’art. 5, comma 2, della L. 07.03.1986,  65;
  3. idoneità psicofisica all’impiego. Ai fini della verifica della sussistenza dell’idoneità psico-fisica necessaria all'assolvimento delle attribuzioni connesse alla mansione, l'Amministrazione Comunale si riserva di sottoporre il candidato, prima della presa in servizio, a visita medica presso il proprio Medico Competente;
  4. idoneità allo svolgimento dei servizi armati. Con riferimento a tale requisito si specifica che coloro che sono stati ammessi a prestare servizio come obiettori di coscienza (Legge 8.7.1998 n. 230) devono avere rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, mediante la presentazione della apposita dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile così come previsto dall’art. 1 c. 1 della Legge 2.8.2007 n. 130;
  5. per i soli candidati di genere maschile, posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  6. essere in possesso del nulla osta al trasferimento da parte dell’amministrazione di provenienza, o impegnarsi a produrlo entro trenta giorni dalla richiesta, pena esclusione dalla procedura di mobilità.

Tutti i requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso.

I soggetti interessati devono far arrivare la domanda firmata e completa degli allegati al Comune di Lecco entro giovedì 25 luglio 2019.

 

>> pdf avviso di mobilità (236 KB)

>>  schema di domanda:  document .rtf (120 KB)     -    default .odt (16 KB)