Contenuto principale

Messaggio di avviso

Il 22 settembre giornata di incontro con le scuole dedicata a Paolo Cereda

Una giornata dedicata al tema della legalità nel mondo dello sport, dei giovani e delle pari opportunità. Una giornata promossa da Provincia e Comune di Lecco, con la collaborazione di Avviso Pubblico, Centro Promozione Legalità Lecco, Associazione Italiana Calciatori – Calcio Femminile e Lega Nazionale Dilettanti FIGC – Sezione Provinciale di Lecco.

Venerdì 22 settembre a partire dalle ore 11.00 in Sala Ticozzi (via Ongania,4 Lecco), alcuni esponenti dello sport, della politica e del mondo associativo incontreranno gli studenti delle scuole del territorio per affrontare insieme la delicata tematica del rispetto delle regole e della legalità sui campi da gioco, nelle palestre e durante manifestazioni e gare sportive. Nel pomeriggio, si passerà alla “pratica” con la partita di calcetto al campo sportivo della Rovinata (via Celestino Ferrario, Lecco) che vedrà sfidarsi la squadra Nazionale Calcio Femminile Parlamentari e una rappresentativa femminile della FIGC di Lecco.  

iniziativa 22 legalita scuole

Legalita-partite-02

"Questa iniziativa – commenta Roberto Nigriello, consigliere comunale di Lecco delegato per Avviso Pubblico - ha lo scopo di approfondire il binomio sport-legalità e di promuovere il valore dello sport come strumento nella lotta alle mafie. Lo faremo avvalendoci del grande supporto di Avviso Pubblico-Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, associazione che da 21 anni mette in relazione tra loro gli amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella Pubblica amministrazione e sui territori da essi governati.  Il Comune di Lecco è socio di Avviso Pubblico da diversi anni. Inoltre, con noi, l'AIC (Associazione Italiana Calciatori), che in sinergia porta sui territori progetti volti a diffondere la cultura della legalità. Fondamentale è anche la collaborazione con il CPL anche e soprattutto per il lavoro che svolge nelle scuole del nostro territorio”.

Questa giornata si inserisce nell’ambito delle attività di promozione della legalità sul territorio provinciale, rivolte in particolare ai giovani – commenta Marinella Maldini, consigliere provinciale con delega all’Istruzione - La Provincia di Lecco è partner, con Prefettura di Lecco, Questura di Lecco, Comando provinciale dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale, della Polizia di stato, della Polizia Stradale, Comune di Lecco, Ufficio Scolastico Territoriale, Consulta provinciale degli studenti, alcuni Istituti di Istruzione di I e II grado e associazioni del territorio, di un Accordo di Rete e di Partenariato finalizzato alla diffusione delle attività del Centro per la promozione della legalità con capofila l’Istituto Bertacchi di Lecco. Le finalità del Centro per la promozione della legalità sono promuovere ed educare alla legalità, sensibilizzare gli alunni delle scuole coinvolte, le famiglie, i cittadini e il mondo produttivo sulle tematiche della corruzione nella pubblica amministrazione e della criminalità organizzata”.  

“In questi ultimi giorni si susseguono terribili notizie: femminicidi, barbare uccisioni e violenze sulle donne sono all'ordine del giorno, una piaga sociale che macchia il nostro Paese – dichiara Veronica Tentori, parlamentare - La nostra Nazionale, nata in questa legislatura, ha l'obiettivo di sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sui temi del contrasto alla violenza e agli stereotipi di genere, delle pari opportunità, dei diritti delle sportive, dell'integrazione delle diversità. Attraverso lo sport, in particolare il calcio che è uno sport generalmente maschile e maschilista per tradizione, abbiamo voluto metterci in gioco in prima persona per lanciare questo messaggio. Ringraziamo tutti i promotori dell'evento per l'invito e siamo felici di poter portare anche a Lecco il nostro contributo perché il rispetto, i diritti e la valorizzazione delle donne possano diventare concreti e siano elemento di crescita per tutta la società”.

La Nazionale, che raduna sotto la maglia azzurra parlamentari ed europarlamentari di diversa provenienza politica, vedrà in campo, oltre alla lecchese Veronica Tentori, anche Caterina Bini, Lara Comi, Simona Malpezzi, Valentina Paris e Lia Quartapelle, allenate da Mister Katia Serra, ex calciatrice nazionale, opinionista sportiva e responsabile AIC calcio femminile.

L’iniziativa è dedicata a Paolo Cereda, coordinatore di Libera Lecco,  prematuramente scomparso negli scorsi giorni. A lui e alla sua famiglia, il pensiero degli organizzatori e dei partecipanti alla giornata in programma venerdì 22 settembre.

Ufficio Stampa

Comune di Lecco

Piazza Diaz, 1

0341 481470
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attachments:
FileDescription
Download this file (CPL.doc)CPL.doc