Contenuto principale

Messaggio di avviso

E' stato reintrodotto l'obbligo della licenza per le attività di vendita e somministrazione di alimenti e bevande.


Segnaliamo, agli esercizi di vendita e somministrazione di alimenti e bevande, che è stato reintrodotto l'obbligo di munirsi della licenza per la vendita di alcolici.

Per maggior chiarezza, riepiloghiamo di seguito i casi in cui deve essere presentata la domanda:

Licenza fiscale per attività di vendita e somministrazione di bevande alcoliche

Casisticanecessità di denuncianecessità di comunicazione di aggiornamentoNote
Coloro che hanno avviato l'attività dal 29 agosto 2017 al 29 giugno 2019 / Entro il 31 dicembre 2019 l'impresa deve presentare all'Ufficio delle Dogane territorialmente competente, il relativo modello in bollo di denuncia di avvenuta attivazione dell'esercizio di vendita/somministrazione
Coloro che hanno inviato la comunicazione preventiva al SUAP in data anteriore al 29 agosto 2017 senza completare il procedimento tributario di rilascio della licenza, a causa dell'intervenuta soppressione dell'obbligo di denuncia / Entro il 31 dicembre 2019 l'impresa deve presentare all'Ufficio delle Dogane territorialmente competente, il relativo modello in bollo di denuncia di avvenuta attivazione dell'esercizio di vendita/somministrazione
Coloro che hanno avviato l'attività prima del 29 agosto 2017 e sono già in possesso della licenza fiscale No /  
Coloro che hanno avviato l'attività prima del 29 agosto 2017 e sono già in possesso della licenza fiscale, ma sono intervenute variazioni nella titolarità dell'esercizio di vendita/somministrazione No  
Coloro che hanno avviato l'attività dal 30 giugno 2019, mediante la presentazione della SCIA No / Non necessita di denuncia in quanto SCIA viene trasmessa dal SUAP all'Ufficio delle Dogane
Coloro che avviano attività di vendita/somministrazione di bevande alcoliche nel corso di eventi e manifestazioni a carattere temporaneo di breve durata (sagre, fiere, mostre, ecc.) No /  

 

Alleghiamo la Direttiva delle Agenzia delle Dogane, con relativo modulo