Contenuto principale

Messaggio di avviso

L'agevolazione sarà riconosciuta (fino ad esaurimento dei fondi disponibili) ai soggetti in possesso di requisiti  specificati di seguito.



L’agevolazione si applica esclusivamente all’utenza domestica per l’abitazione di residenza e per l’eventuale pertinenza della medesima inclusa nel bollettino. Pertanto, non si può richiedere per il sostegno al pagamento della TARI relativa a locali commerciali e ad alloggi adibiti ad uso non abitativo.


Sono escluse dall’agevolazione le abitazioni in categoria catastale A1 (abitazioni signorili), A8 (ville), A9 (castelli e palazzi di pregio).


Possono presentare domanda gli intestatari della bollettino TARI in possesso dei seguenti requisiti:
- residenza nel Comune di Lecco alla data di pubblicazione del bando;
- in regola con il pagamento della TARI 2018 o non tenuti al pagamento per tale anno;
- indicatore ISEE del nucleo familiare in corso di validità fino ad € 7.500,00.


La presentazione della domanda non costituisce di per sé titolo per ottenere l’agevolazione, che sarà riconosciuta solo dopo l’esame di tutte le istanze pervenute in tempo utile.
È possibile presentare istanza esclusivamente per gli importi riferiti all’anno 2019 escludendo la possibilità di richiedere agevolazione per bollettini insoluti e/o conguagli relativi ad anni precedenti.

Le richieste di agevolazione devono essere presentate presso

il Punto Informativo e di Orientamento (P.I.O.) di Via Salvatore Sassi 18

entro le ore 12 di martedì 4 giugno 2019,

utilizzando il modulo appositamente predisposto disponibile sul sito comunale e presso lo sportello stesso.


Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: da lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e mercoledì dalle 9 alle 15:30

Documentazione utile:

  pdf Bando agevolazione TARI (229 KB)

Modulo di richiesta agevolazione:      document doc (46 KB)          default odt (13 KB)

Consenso privacy:     document doc (133 KB)        default odt (51 KB)