Contenuto principale

Messaggio di avviso

Il concorso "Waterfront: Lecco, nuovi riflessi” vuole sollecitare nuove idee e progettualità per la riqualificazione del lungolago lecchese.
La prima fase entro il 18  ottobre  2019.


concorso di idee "Waterfront - Lecco: nuovi riflessi"L'obiettivo del concorso è avviare un radicale e innovativo ripensamento dell’intero sistema spondale e dei suoi legami con la città e con il territorio.

Una progettazione sostenibile, coerente con il contesto, che tuteli e valorizzi le grandi dotazioni naturali, la bellezza dei paesaggi, i valori storico-culturali, che intercetti le esigenze e sappia cogliere le opportunità di una città manzoniana sul lago di Como, la “città del ferro”, dalle forti e ancora vive tradizioni imprenditoriali.

A partire comunque da temi imprescindibili come quello degli spostamenti, della accessibilità ai luoghi, delle relazioni con il contesto, del verde, auspichiamo una ideazione e progettazione che sia centrata sull’acqua, quale elemento naturale primario fortemente suggestivo, incentivandone usi sostenibili e il contatto diretto, per una interazione anche sensoriale con tale elemento naturale, parte della città.

Proponiamo inoltre una rilettura dei corsi d’acqua torrentizi come componenti progettuali atti alla connessione con le montagne, corridoi ecologici e paesaggistici che attraverso le trame insediative della città, ripercorrono luoghi carichi di tracce memoriali, dei rioni e del secolare passato manifatturiero.

 

> Tutta la documentazione utile del concorso è pubblicata nella sezione "Bandi di gara"

> Il concorso è stato presentato nella conferenza stampa del 18 giugno 2019 

> 10 testimonial sostengono il concorso