Stampa

Appello a medici e infermieri da poco andati in pensione o attualmente impegnati in cliniche o ambulatori privati a collaborare con il Servizio sanitario regionale.


Anci e Regione Lombardia, insieme con il Comune di Lecco e gli altri 11 capoluoghi lombardi, in collaborazione con l'Ordine dei Medici chirurghi e Odontoiatri della provinca di Lecco e l'Ordine delle Professioni infermieristiche di Lecco, lanciano un appello ai medici in pensione affinché collaborino con le strutture del sistema sanitario regionale che stanno affrontando la difficile battaglia contro il Coronavirus.

È questo l’obiettivo della campagna “C’è bisogno di te, in corsia ti stanno aspettando”.

Dall’inizio dell’attuale emergenza causata dal diffondersi del Coronavirus, i Comuni, i Sindaci lombardi e Anci Lombardia sono in prima linea a sostegno delle comunità e stanno quotidianamente collaborando con i vari livelli istituzionali mettendo a disposizione tutti gli strumenti disponibili.
Oggi l’emergenza primaria da affrontare è quella sanitaria che riguarda la totalità delle strutture ospedaliere che, con il relativo personale, stanno lavorando, instancabilmente per salvare letteralmente la vita di migliaia di cittadini. Ora anche le strutture sanitarie territoriali faticano gravemente a garantire le loro attività, perché mancano medici e infermieri.

Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura allegando il curriculum vitae e copia del documento di identità all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


> pdf Locandina (983 KB)

> Comunicato stampa

 

 

 

Categoria: News dal Comune
Visite: 650
Our website is protected by DMC Firewall!