Contenuto principale

Messaggio di avviso

Il 17 novembre ricorre la “Giornata Mondiale della Prematurità”, per sensibilizzare sul tema delle nascite premature:  nel mondo 1 bambino su 10 nasce prematuro.

 

Un appuntamento annuale, celebrato a livello internazionale, con iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle nascite premature e della malattia nei neonati, per dar voce alle famiglie dei piccoli pazienti, che talvolta hanno problemi di salute o non sopravvivono.

Molte città nel mondo e alcune anche in Italia, negli anni scorsi, in occasione della ricorrenza, hanno illuminato i loro monumenti caratteristici con una luce viola, individuato come colore simbolo della prematurità. Per questo motivo, la Società Italiana di Neonatologia (SIN) e l’associazione Vivere Onlus hanno chiesto alle publiche amminstrazioni di sostenere attivamente l'iniziativa, illuminando un monumento rappresentativo della città, nella giornata del 17 novembre 2019, per “accendere una luce” su questo importante problema.

Pertanto, il Comune di Lecco, per esprimere la propria sensibilità sui temi in questione e promuoverne la conoscenza alla cittadinanza, aderisce alla “Giornata mondiale della prematurità” illuminando  di  viola il Monumento ai Caduti  sul  lavoro di largo Caleotto da giovedì 14 a lunedì 18 novembre 2019.

Per approfondire