Contenuto principale

Graduatorie (*)

- Sistema Museale Urbano Lecchese:
  DoteComune 12 mesi

  DoteComune 6 mesi

   
- Servizio Informazione, comunicazione e partecipazione: 
  DoteComune 6 mesi 

Inizio tirocini: 21 novembre 2017

(*) Documenti eliminati ai sensi delle "Linee guida in materia di trattamento di dati personali contenuti anche in atti e documenti amministrativi effettuato da soggetti pubblici per finalità di pubblicazione e diffusione sul web" (cfr. Deliberazione n. 88 del 2 marzo 2011 del Garante per la Protezione dei dati personali)

---------------------

Sono 22 le domande dei candidati dei progetti DoteComune (Avviso n. 5/2017) per il tirocinio formativo in diversi servizi del Comune di Lecco.

Per completare la valutazione delle domande, sono previsti dei colloqui motivazionali che si terranno

  • lunedì 6 novembre 2017 dalle ore 9.30, nel palazzo comunale (piazza Diaz, 1 - saletta riunioni  al primo piano, per coloro che hanno scelto il servizio Informazione, comunicazione e partecipazione (cod. LCC051706E03).
  • lunedì 6 novembre dalle ore 9.30 (con le specificazioni orarie indicate nella convocazione dei singoli candidati) nella sede di Villa Manzonidi per coloro che hanno scelto i servizi del Sistema Museale Urbano Lecchese (codici LCC051712E01 e LCC051706E02).

L'orario preciso del colloquio è indicato nella convocazione dei singoli candidati.

uesti i criteri di valutazione del curriculum vitae e del colloqui dei candidati (come previsto dall'articolo 9 dell'avviso pubblico):

a) titoli di studio: max 9 punti
b) eventuali master/dottorato di ricerca/specializzazione post laurea: max 3 punti
c) conoscenze linguistiche/informatiche: max 8 punti
d) colloquio motivazionale: max 50 punti.

Al colloquio individuale saranno valutate:

- precedenti esperienze del candidato ritenute utili al progetto (max 10 punti)
- adeguatezza del candidato al progetto (max 10 punti)
- conoscenze e condivisione da parte del candidato degli obiettivi perseguiti dal progetto e interesse per l'acquisizione delle competenze
  previste (max 10 punti)
- adattabilità del candidato alle esigenze del progetto (max 10 punti)
- altri elementi di valutazione ritenuti utili (max 10 punti).

Inoltre saranno considerate abilità ed esperienze attinenti all'area tecnico-professionale scelta (vedi profili e competenze certificabili avviso 5/2017).

 

» Per informazioni:

     Rete dei Servizi di informazione, comunicazione e partecipazione
     tel. 0341 481.243 - 254 - 397      cell. 366 6586381
     e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.